domenica 14 giugno 2009

Illum Bolighus







Posto nel cuore della capitale danese, Illum Bolighus è una sorta di Rinascente completamente declinata nel senso del design e del meglio della made in Denmark (e non solo). Ecco quindi gli oggetti più simpatici e soprattutto superflui apprezzati durante la nostra allegra gita sotto l'ombrello:
lo shopnic - cestello chiudibile utile per la spesa o per un pic nic, molto carino, in vari colori ha l'unicapecca di pesare un quintale già da vuoto, figuriamoci pieno di roba;
le calosce - bellissime, raffinate, in materiali probabilmente testati dalla NASA ed adatti anche a due passi sulla luna, costano come un paio di Manolo
il termometro da the - piacerebbe molto a Carla, l'esperta di the e teiere, ti dice l'esatta temperatura dell'acqua, e se non hai voglia di leggere il termostato, lo metti sulla sua base e te lo dice in digitale.
Last but not least:
il cucchiaino prensile - per quelli che non usano il piattino, nè il vassoio e non sanno dove diavolo mettere il cucchiaino sporco: geniale.



1 commento:

Cinnamon ha detto...

...Dovresti andare nelle case dei danesi per scoprire quante altre robe strane hanno! e non mi stupisce il termometro da the, una volta invitata a un BBQ da danesi mi sono meravigliata quando per verificare che il pollo fosse cotto l'addetto ha infilato un termometro nella carne e ci ha comunicato che doveva raggiungere 75 gradi... pazzesco!! altro che le nostre grigliate in canottiera bianca!!
PS: ieri e oggi è spuntato il sole, non dico caldo ma siamo sui 20° :-)

un bacione, alla prossima!