domenica 1 febbraio 2009

Benvenuta!


Si, proprio a te. Chissà come ci sei capitata sul mio blog. Comunque ormai lo hai trovato. Quindi... benvenuta. So che abbiamo passioni comuni: lavanda, animali, lavoretti, cuori. E non solo. So che sei curiosa di sapere come sono, anche se ormai non ha più importanza. E' passato tanto tempo. Sono io che dovrei chiedermi chi sei, cosa pensi. Sei tu che passi del tempo con la bambina che io ho partorito, eppure no, non ho questa curiosità. Se lui ha deciso che la potevi conoscere, beh, mi fido che la tratterai bene, che sarai quanto meno gentile con lei che è una meraviglia e un tesoro. So che la apprezzerai e che vedrai nei suoi occhi molto dell'uomo che ami. E' accomodante e morbida come lui. E' dolce e tenera. Ma è simpatica come me. Se ami lui riuscirai facilmente a voler bene anche a lei. Questa è l'unica cosa che desidero. Ha già sofferto troppo e io sola so quanto.

Molto tempo fa avevo chiesto di incontrarti, ma alla fine ho deciso che eri abbastanza grande da regolarti e lei abbastanza intelligente. Quando è con voi mi manca da morire, ma so che è contenta di stare col suo papà, con tutti i cagnolini: con Chicco, Poldino, Trilli, Isotta e Tita. So che dorme con Billa e Penny, so che si infila nel letto con voi. Io sono serena se lei è serena. Viene da voi volentieri e questo a me basta. Lei è l'unica cosa al mondo di cui mi interessa. Il resto è passato. Vuoi sapere qualcosa? Chiedimelo. La porta è aperta, metto su l'acqua del the, una tisana ai frutti di bosco, ti va?

2 commenti:

Il Blog | Attualità | Psicologia ha detto...

Complimenti per il tuo Blog! Ti andrebbe di fare uno scambio di link col mio: www.francescogreco.splinder.com?

Ciao
Francesco
Il Blog | Attualità | Psicologia

Gallinavecchia ha detto...

Mi intrometto in questo tuo personalissimo post, ma non potevo fare diversamente, dovevo dirtelo che hai scritto un bellissimo messaggio d'amore. Perché l'amore non è solo quello dei cuoricini rossi, è anche quello di una madre verso sua figlia e della gioia che le dà vederla felice.

un abbraccio
sei grande Jo