giovedì 26 febbraio 2009

No words


"T’amo senza sapere come, ne’ quando ne’ da dove, t’amo direttamente senza problemi ne’ orgoglio: cosi’ ti amo perche’ non so amare altrimenti che cosi’, in questo modo in cui non sono e non sei, cosi’ vicino che la tua mano sul mio petto e’ mia, cosi’ vicino che si chiudono i tuoi occhi col mio sonno."


PABLO NERUDA


(Sono parole così belle e perfette da fare paura)

3 commenti:

PuntoCroce ha detto...

sono pienamente d'accordo...

Spina ha detto...

Io penso invece che se mi sono ridotta così è perchè mi sono sempre commossa per certe poesie.
Nulla di reale, solo aria fritta.

federica ha detto...

bellissima!!!! l'ho sentita l'altro giorno guardando il film "patch adams".. bello anche quello...
sei forte.
federica