domenica 4 gennaio 2009

Non scherzavo mica....











Ho cominciato a ricamare il 24 dicembre e non ho smesso quasi mai. Il risultato è circa 8 ricami finiti che la mia mamma confeziona in cuscini e cuscinetti. Quando poi il 30 dicembre ho ricevuto il 'download' mi sono accanita ancora di più.
A casa mia portano pazienza.
Puffy Gommosa mi ha riempita di coccola e ha mostrato solidarietà asciugando le mie lacrime discrete, Micio ha affermato che l'Avvocato non capisce niente e ha giocato con me alle macchinine su Skype con la webcam (un giorno spiegherò come si fa), la mamma è arrivata come un razzo da San Giovanni a fare, appunto, la mamma e per poco non cucinava anche una frittata, cosa che le ho impedito per evitare che nevicasse nella Capitale. Le amiche hanno tentato varie analisi che non avevo voglia di ascoltare. Mia sorella mi capisce. Io ho ritenuto che era meglio essere produttive anche in questo momento. Ollie ha fatto casino come al solito perchè lui, in quanto maschio, ha pochi neuroni specchio e quindi non conosce l'empatia, Kitty, come potete vedere dalla foto, ha ritenuto che attendere pazientemente fosse la strategia migliore. Perchè il tempo, si sa, fa miracoli.

2 commenti:

Elena ha detto...

Ciao piacere di conoscerti, grazie di essere passata a trovarmi, ricambio volentieri... il tuo blog è molto carino, mi piace, complimenti!
La tua micia è davvero un amore tutta da coccolare!
Ciao Elena

Spina ha detto...

La frittata è stata già collaudata a Trani da zia Manja che, dopo qualche "vuoi che faccio io", ha avuto modo di apprezzare un dignitoso risultato! Ero in diretta telefonica quando è accaduto la prima volta! Vai pure...fagliela fare e lasciati coccolare!